Esperienze ed impressioni

Le musiche di Beethoven in Filanda questa sera

23 Ottobre 2015

Un autunno ricco di eventi alla Filanda Motta di Campocroce. La Filanda è sempre bella, e particolarmente nelle giornate terse di questo soleggiato ottobre. Il secondo concerto di questo mese ci regala l’atmosfera magica della musica di Ludwig van Beethoven. La sola immagine delle note di un pianoforte nella bellissima sala grande è sufficiente per mettermi di buon umore. Se siete da queste parti, non fatevi scappare l’occasione.

Come sempre, seguono bicchierata e chiacchierata.

Buon fine settimana!

Com’è andata…

Il concerto è stato al di sopra di ogni aspettativa e mi sono sentita parte di qualcosa di speciale. Nonostante l’indiscutibile bravura di Alberto Boischio, non sono venute molte persone. Che incredibile fortuna, per noi, poterlo ascoltare in un’atmosfera potrei dire quasi intima, sicuramente raccolta. Lui è molto cordiale, e si è dato completamente concedendo anche un bis. Bello quando salutandoci ha detto che era toccato dal poter suonare in un luogo usato in passato per produrre filati e ora recuperato per produrre arte. Mi è piaciuto anche perché, nel ringraziarlo, alla fine, sembrava quasi che il più grato fosse lui. Bellissimo!

Potresti essere interessato anche

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.