Esperienze ed impressioni

Eventi in Filanda per riscaldare un piovoso febbraio

14 Febbraio 2014

Non ho parlato del primo concerto che si è tenuto in Filanda quest’anno ma è stata per me una rivelazione. Durante i mesi più freddi spesso non si usa la sala grande, che è più difficile da riscaldare, così gli eventi vengo ospitati in alcuni studi. Il concerto di sabato 25 gennaio si è tenuto nel bellissimo studio di Paolo Cusenza, talentuoso fotografo e persona squisita. La serata non avrebbe potuto essere migliore: ottima compagnia, atmosfera calda, bella musica. Hanno suonato i Comaneci (sì, proprio come la famosissima ginnasta degli anni ’70 che, prima nella storia, si aggiudica un 10 nella sua disciplina alle Olimpiadi). La loro musica è avvolgente e la cantante ha un savoir faire che incanta. Ha un modo talmente carino di dire le cose che si può permettere di fare affermazioni imbarazzanti senza imbarazzare affatto o di affondare la lama senza far sanguinare. Alla fine gliel’ho anche detto, penso che sia una grande qualità, e credo anche che lei ne sia cosciente, il che è una gran cosa. Il loro CD You a lie è sicuramente già parte della mia colonna sonora personale di questo 2014. Se volete vedere una loro performance, guardate questo vide o su YouTube.

Questa sera nuovo appuntamento con uno spettacolo che mescola musica elettro-pop e indie con la fantasia del teatro, del circo, della fantascienza e dei Muppets. Alle 21, in Filanda, proprio dove si trova anche il nostro ufficio. Come sempre seguirà bicchierata con gente simpatica. E ditemi se è poco.
Buon San Valentino a tutti!

Potresti essere interessato anche

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.