Esperienze ed impressioni

11-11-11 Musica in Filanda

11 Novembre 2011

Grandi talenti femminili in Filanda questo autunno. Dopo Gloria Campaner, ora è la volta della cantante Azita. Di origine iraniana, ma nata negli Stati Uniti, Azita ha alle spalle studi classici e esperienze di rock alternativo a Chicago.  “…solo il pianoforte  e pochissimo altro assieme alla sua voce che fa eco a una psiche così introspettiva da essere sempre quietissima e lieve come una piuma, quasi a non voler disturbare l’aria…Le canzoni sono bellissime”. Stefano Isidoro Bianchi – Blow up. Il titolo del suo ultimo CD è “Disturbing the Air”. Questa sera alle 21, nella sala grande.

Potresti essere interessato anche

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.