Luoghi e persone

A piedi nudi in montagna

10 Agosto 2011

Il primo anno di università ho partecipato ad un progetto di restauro di una roccaforte in Provenza. E’ stata un’esperienza bellissima, condivisa con ragazzi da diversi paesi, accompagnata da grandi mangiate tutti assieme, sul giardino terrazzato del nostro alloggio che dava sulla valle del Rodano, le Dentelles dietro di noi, incantevoli tramonti e tutto il tempo libero a conoscere la regione. Tra gli altri, ero diventata amica di una ragazza inglese che amava camminare in giro a piedi nudi. Mica una hippy. Una studentessa modello di Oxford e talentuosa clarinettista. Mi aveva fatto tutto un discorso sulla bellezza del camminare a piedi scalzi e mi aveva convinta. Via le scarpe. Penso di aver resistito 2 minuti, stringendo i denti. Eravamo in città, e ho trovato orribile il solo pensiero delle schifezze che in quel momento i miei piedi stavano toccando. Ogni tanto, (e capita sempre più spesso, sembra che la cosa stia facendo tendenza) quando vedo qualcuno camminare a pied nudi mi torna in mente questo ricordo, e sorrido. E’ successo anche qui, quando ero a visitare una cittadina con l’idea di proseguire poi verso sud e invece un pieghevole trovato all’ufficio del turismo ci ha fatto invertire la rotta. Via a nord, un paesaggio rigogliosissimo, un cerbiatto che ci ha attraversato la strada e poi a camminare a piedi nudi in montagna.

Questo è solo l’inizio…

Normale sentiero di montagna, ma a tratti anche un percorso adattato per dare sensazioni diverse.

Da piccola con le amichette vicine di casa ci divertivamo ad impastare il fango, mi piaceva molto. La sensazione di camminare nel fango è stata divertente e molto piacevole. Questa vasca di acqua sporca e melmosa invece mi è piaciuta meno. I bambini del posto dicevano che era “me__e de cochon”, tanto per rendere l’idea.

Per il resto della giornata, piedi caldi e riposati, giuro.

Potresti essere interessato anche

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.