Esperienze ed impressioni

Venerdì, un libro

21 Gennaio 2011

Port Mortuary e l’animo tenero (e verde) di Kay Scarpetta. Avrei potuto intitolare così il post, perché in questo libro più che in altri il medico legale Scarpetta ci rivela un animo sensibile, un qualche interesse per l’ambiente e una passione per gli animali che la porta a parlare con il vecchio Socks come in genere si parla ad un neonato. Benton la prende scherzosamente in giro affermando che con un cane il suo quoziente intellettivo si abbassa di cinquanta punti. Per quanto riguarda l’animo verde, non c’è moltissimo, a dire il vero, ma qualcosa c’è.
Il libro, benché migliore di quelli degli ultimi anni, non è secondo me ancora ai livelli dei suoi primi successi. Mi è piaciuta Scarpetta, e poter vivere la storia raccontata da lei in prima persona, ma la trama non mi ha tenuta con il fiato sospeso.

Riporto in basso i brani del libro nei quali si parla in qualche modo di sostenibilità (la seconda evidenziata in viola perché mi ha lasciata un po’ perplessa e non credo meriti di essere verde):

“I’m explaining to Benton the intended writing on a pad of call sheets as we glide own in an elevator I researched and selected because it reduces energy consumption by fifty percent …while numbers change on a digital display, while we gently sink from floor to floor in the soft glow of LEDs in my environmentally friendly hoisting machine that no one who works here appreciates in the least, from what I’ve heard. Mostly there are complaints because it is slow.”

“But these days its a good idea to do more than one thing, since slowly but surely lead is going to disappear from ammunition, and most of these tests are looking for lead, which is toxic for the environment . So we need to star checking for zinc and alluminium alloys, plus varous stabilizers and plasticizers, which are added to the gunpowder during manufacturing. Here in the U.S., at any rate. Not so much in combat, where poisoning the environment with heavy metals is considered a fine idea, since the goals is to create dirty bombs, the dirtier the better.”

“But well want to look into doing something similar at the CFC, since of all places I would expect a growing prevalence of green ammunition.” “Of course. Don’t pollute the environment while you’re doing a drive-by shooting .”

Potresti essere interessato anche

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.