Esperienze ed impressioni

Venerdì, un libro

19 Novembre 2010

Non mi ricordo come sono ci sono arrivata. Forse partendo da “Tre uomini in barca”. Chi l’ha letto non può dimenticare la preparazione del tè, e l’acqua che non bolle se la guardi. Bisogna fare finta di niente, fare gli indifferenti, allora sì che comincia a bollire:

That is the only way to get a kettle to boil up the river. If it sees that you are waiting for it and are anxious, it will never even sing. You have to go away and begin your meal, as if you were not going to have any tea at all. You must not even look round at it. Then you will soon hear it sputtering away, mad to be made into tea.

Wit, spirito inglese, arguzia british, per me esilarante. Leggo e rido. Libri così me li godo anche a sorsi, un po’ alla volta, o me li bevo d’un fiato. In ogni caso, una de-li-zia. Devo essere partita da “Tre uomini in barca”, quindi, cercando informazioni su internet, e sono arrivata a questo libro. Un classico inglese, ma io non lo conoscevo. Non ho trovato una traduzione in italiano, ancora meglio. Il diario di nessuno. Ma a questo nessuno, Mr Pooter, e alle sue piccole manie, al suo desiderio di mantenere un certo ordine e migliorare la propria posizione sociale, ci si affeziona. Alla fine del libro dispiace lasciarlo, Mr. Charles Pooter, e dispiace non poter rivivere, nel suo racconto, la cronaca del matrimonio del figlio. Un vecchio libro che per molti aspetti mi è sembrato molto moderno ed attuale.

Come ogni diario che si rispetti, anche questo racconta la vita del nostro eroe di giorno in giorno. Ecco cosa scrive il 19 novembre, oggi, 122 anni fa:

Novembre 19, Sunday .—A delightfully quiet day.  In the afternoon Lupin was off to spend the rest of the day with the Mutlars.  He departed in the best of spirits, and Carrie said: “Well, one advantage of Lupin’s engagement with Daisy is that the boy seems happy all day long.  That quite reconciles me to what I must confess seems an imprudent engagement.”

Per chi volesse scaricarlo online, la versione integrale è disponibile qui .

Potresti essere interessato anche

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.